Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Sconsigliati viaggi in Egitto

Egitto sconsigliati i viaggi di piacere

Con un avviso del 28 febbraio posto sul sito “viaggiaresicuri” del Ministero degli affari esteri viene riportato quanto segue:

“In considerazione del progressivo deterioramento della situazione di sicurezza si  sconsigliano i viaggi in tutta la penisola del Sinai comprese le località balneari ivi situate, quali Sharm el-Sheik, Dahab, Nuweiba e Taba. Si sconsigliano inoltre tutti i viaggi non indispensabili in Egitto in località diverse dalle aree turistiche dell'alto Egitto, della costa continentale del Mar Rosso e di quella del Mar Mediterraneo”.

Alcuni paesi europei hanno già consigliato ai suoi turisti in Egitto di rientrare per reali minacce terroristiche.

 Il “clima” in Egitto, sempre più instabile, potrebbe mettere a rischio la sicurezza dei turisti presenti sul posto, alla luce dell’attentato di Taba dello scorso 16 febbraio che ha coinvolto un gruppo di turisti stranieri.

Hai trovato interessante l’articolo “Sconsigliati viaggi in Egitto”?

Nelle diverse sezioni del portale, puoi trovare news ed approfondimenti per comprendere meglio il contesto in cui viviamo.

Fisco e finanza, economia, lavoro ed attualità: come nel caso della categoria Novità seleziona quella di tuo interesse e non perdere gli articoli che abbiamo selezionato per te, scoprili subito.
Buona lettura!

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. La rete di clo: il portale delle aziende italiane non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.