Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Scontrini fiscali detraibili

Scontrini fiscali

Con la nuova delega fiscale è stata lanciata la possibilità di portare in detrazione e quindi scaricare dalle tasse gli scontrini fiscali, le ricevute e le fatture, tutto questo per contrastare l’evasione fiscale.  

Infatti nella delega fiscale appena passata al Parlamento c’è una norma che consente la detraibilità, dalla dichiarazione dei riedditi, di scontrini e fatture.

Adesso la detraibilità delle ricevute e delle fatture è possibile solo per le spese sanitarie, di istruzione e veterianrie e per ottenere gli ecobonus, la detrazione per lavori di ristrutturazione edilizia e quella per lavori di risparmio energetico. 

La possibilità di “scaricarsi” le spese con gli scontrini darebbe una grande sferzata alla lotta all’evasione e alla riduzione della pressione fiscale .

Si ricorda che per adesso la norma non è legge ma è tutto rimanadato ai decreti attuativi.

Hai trovato interessante l’articolo “Scontrini fiscali detraibili”?

Nelle diverse sezioni del portale, puoi trovare news ed approfondimenti per comprendere meglio il contesto in cui viviamo.

Fisco e finanza, economia, lavoro ed attualità: come nel caso della categoria Notizie Fisco seleziona quella di tuo interesse e non perdere gli articoli che abbiamo selezionato per te, scoprili subito.
Buona lettura!

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. La rete di clo: il portale delle aziende italiane non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.