Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Iva per le prestazioni socio-sanitarie

Prestazioni sanitarie

La legge di stabilità 2014 ha annullato nella legge n. 228 del 2012 l'aumento dell'iva agevolata al 10% per le prestazioni socio-sanitarie rese dalle cooperative sociali che tornano ad essere soggette all'aliquota Iva del 4%.

La legge di stabilità 2014 al vaglio del parlamento per le modifiche prevede l'applicazione dell'iva in misura del 4% per le seguenti prestazioni:

  • socio-sanitarie
  • prestazioni educative
  • prestazioni di assistenza domiciliare o ambulatoriale
  • prestazioni rese in favore di anziani, inabili ed altre persone svantaggiate.

Sempre nella bozza della legge di stabilità 2014, si prevede anche che le cooperative sociali potranno optare per il regime delle onlus che comporterà l’esenzione Iva per una serie di prestazioni.

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. La rete di clo: il portale delle aziende italiane non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.