Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Fabbisogno statale

Fabbisogno
Ad agosto nell’ambito della Pubblica Amministrazione si è realizzato un fabbisogno all’incirca di 9.200 milioni di euro, a comunicarlo è stato il Ministero dell'Economia e delle Finanze  un limite di gran lunga superiore a quello conseguito nell'agosto dello scorso anno quando il fabbisogno statale era di 5.986 milioni. Le possibili cause di un tale disavanzo è dovuto principalmente al mancato gettito Imu e al pagamento di parte dei debiti contratti dalla Pubblica Amministrazione nei confronti di imprese fornitrici di beni e servizi.
Il Tesoro ha messo a confronto i dati relativi al trimestre giugno-luglio-agosto 2013 con quelli dello stesso periodo dello scorso anno. E' emerso che il fabbisogno del settore statale nel 2013 è stato pari a circa 3.900 milioni, mentre nel 2012 si è verificato un avanzo di circa 1.600 milioni di euro.

Hai trovato interessante l’articolo “Fabbisogno statale”?

Nelle diverse sezioni del portale, puoi trovare news ed approfondimenti per comprendere meglio il contesto in cui viviamo.

Fisco e finanza, economia, lavoro ed attualità: come nel caso della categoria Economia e Finanza seleziona quella di tuo interesse e non perdere gli articoli che abbiamo selezionato per te, scoprili subito.
Buona lettura!

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. La rete di clo: il portale delle aziende italiane non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.