Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Contratto di lavoro intermittente/a chiamata

firma contratto - la rete di clo
E' un contratto di lavoro mediante il quale un lavoratore si pone a disposizione del datore di lavoro per svolgere determinate prestazioni di carattere discontinuo e intermittente (individuate dalla contrattazione collettiva nazionale e territoriale) o per svolgere prestazioni in determinati periodi dell’arco della settimana, del mese o dell’anno. Esistono due tipologie di lavoro intermittente:
  • con obbligo di indennità di disponibilità, nel caso in cui il lavoratore si obbliga a rispondere alla chiamata e resta in attesa di utilizzazione
  • senza indennità nel caso in cui il lavoratore scelga di non garantire la sua reperibilità
Il datore può “chiamare” il lavoratore rispettando però un periodo minimo di preavviso.

Hai trovato interessante l’articolo “Contratto di lavoro intermittente/a chiamata”?

Nelle diverse sezioni del portale, puoi trovare news ed approfondimenti per comprendere meglio il contesto in cui viviamo.

Fisco e finanza, economia, lavoro ed attualità: come nel caso della categoria Notizie Lavoro seleziona quella di tuo interesse e non perdere gli articoli che abbiamo selezionato per te, scoprili subito.
Buona lettura!

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. La rete di clo: il portale delle aziende italiane non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.