Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Consumi alimentari in calo

ISTAT

L’Istat ha pubblicato i dati relativi ai consumi in Italia nel mese di marzo ed è allarme per la crisi dei consumi alimentari: a marzo si registra un crollo del 6,8% sullo stesso mese del 2013.

Anche le vendite ai discount sono diminuite dell’1,5%, ai supermercati del 6,9% e agli ipermercati del 7,1%.

Confrontando il mese di febbraio, le vendite di alimentari diminuiscono dello 0,4%, mentre restano invariate quelle dei beni non alimentari.

Brutte notizie arrivano anche dalla Germania dove l’indice Ifo è sceso a 110,4  punti dai 111,2 di aprile,  anche il morale delle imprese in Germania si è guastato e aggravato dal caso Ucraina. 

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. La rete di clo: il portale delle aziende italiane non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.