Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Consumi alimentari in calo

ISTAT

L’Istat ha pubblicato i dati relativi ai consumi in Italia nel mese di marzo ed è allarme per la crisi dei consumi alimentari: a marzo si registra un crollo del 6,8% sullo stesso mese del 2013.

Anche le vendite ai discount sono diminuite dell’1,5%, ai supermercati del 6,9% e agli ipermercati del 7,1%.

Confrontando il mese di febbraio, le vendite di alimentari diminuiscono dello 0,4%, mentre restano invariate quelle dei beni non alimentari.

Brutte notizie arrivano anche dalla Germania dove l’indice Ifo è sceso a 110,4  punti dai 111,2 di aprile,  anche il morale delle imprese in Germania si è guastato e aggravato dal caso Ucraina. 

Hai trovato interessante l’articolo “Consumi alimentari in calo”?

Nelle diverse sezioni del portale, puoi trovare news ed approfondimenti per comprendere meglio il contesto in cui viviamo.

Fisco e finanza, economia, lavoro ed attualità: come nel caso della categoria Novità seleziona quella di tuo interesse e non perdere gli articoli che abbiamo selezionato per te, scoprili subito.
Buona lettura!

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. La rete di clo: il portale delle aziende italiane non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.