Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Riforma del lavoro

Riforma del lavoro
La riforma del lavoro sarà approvata entro fine marzo, anche senza l’accordo con le parti sociali. Il presidente del Consiglio Mario Monti lo ha annunciato questa mattina davanti alla comunità finanziaria a Piazza Affari e ha ribadito che, nonostante la recessione, non ci sarà bisogno di una nuova manovra.
Il governo è “fiducioso” che si possa arrivare ad un piano condiviso su occupazione e articolo 18 che, però, sarà presentato in Parlamento “entro fine marzo”, a prescindere dall’intesa.



Hai trovato interessante l’articolo “Riforma del lavoro”?

Nelle diverse sezioni del portale, puoi trovare news ed approfondimenti per comprendere meglio il contesto in cui viviamo.

Fisco e finanza, economia, lavoro ed attualità: come nel caso della categoria Notizie Lavoro seleziona quella di tuo interesse e non perdere gli articoli che abbiamo selezionato per te, scoprili subito.
Buona lettura!

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. La rete di clo: il portale delle aziende italiane non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.