Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Partite Iva inattive

partita iva - la rete di clo
La chiusura d’ufficio delle partite IVA introdotta dal Dl 98 /2011, avverrà dopo preavviso ai contribuenti da parte dell’Agenzia e scatterà sulla base dei dati dell’Anagrafe tributaria, non solo sull'inattività per 3 anni. I contribuenti avranno 30 giorni per dare riscontro alla comunicazione. La sanzione minima per la mancata presentazione di cessazione attività è fissata ora in €172 da versare entro 30 giorni dal ricevimento della comunicazione. Il Decreto ,con la modifica dell'art. 35 quater al DRP 633/72, istituisce inoltre un servizio di libera informazione a chiunque sullo stato delle partita IVA attive.

Hai trovato interessante l’articolo “Partite Iva inattive”?

Nelle diverse sezioni del portale, puoi trovare news ed approfondimenti per comprendere meglio il contesto in cui viviamo.

Fisco e finanza, economia, lavoro ed attualità: come nel caso della categoria Fisco e Tasse seleziona quella di tuo interesse e non perdere gli articoli che abbiamo selezionato per te, scoprili subito.
Buona lettura!

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. La rete di clo: il portale delle aziende italiane non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.