Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Inflazione: a giugno +1,2%

Inflazione
L'Istat comunica che rispetto al mese precedente l'inflazione a giugno è aumentata dello 0,3% e dell’1,2% nei confronti di giugno 2012. La lieve accelerazione dell’inflazione è imputabile, rivela l’Istat, alla ripresa dei prezzi dei beni energetici non regolamentati, che crescono su base mensile dello 0,5%.
Contribuiscono al rialzo congiunturale dell’indice generale anche gli aumenti su base mensile dei prezzi dei Servizi relativi ai trasporti.
Tali aumenti comportano ricadute pesanti per i cittadini, pari a +604 Euro annui per una famiglia di 3 persone, cifra che equivale ad oltre un mese di spesa alimentare.Cifre insostenibili, soprattutto in un momento critico come quello che le famiglie stanno vivendo.

Hai trovato interessante l’articolo “Inflazione: a giugno +1,2%”?

Nelle diverse sezioni del portale, puoi trovare news ed approfondimenti per comprendere meglio il contesto in cui viviamo.

Fisco e finanza, economia, lavoro ed attualità: come nel caso della categoria Fisco e Tasse seleziona quella di tuo interesse e non perdere gli articoli che abbiamo selezionato per te, scoprili subito.
Buona lettura!

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. La rete di clo: il portale delle aziende italiane non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.