Equitalia: nuovo piano di rateizzazione
Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Equitalia: nuovo piano di rateizzazione

Equitalia

Con il 31 luglio scade il termine per la domanda di rateizzazione dei debiti con Equitalia per i soggetti morosi alla data del 22 giugno 2013 che non hanno rispettato il piano di rientro.

Seconda possibilità per rateizzare il debito ed evitare l’onere di pagare in un’unica soluzione.

Il nuovo frazionamento concesso non è però prorogabile ancora una terza volta e il beneficio decade se si saltano due rate consecutive.

In base all’importo del debito è possibile dilazionare il debito fino ad un massimo di 72 rate, per un totale di sei anni.

I moduli per la domanda sono disponibili sul sito di Equitalia alla sezione “rateizzare”.

Equitalia puntualizza che questo provvedimento servirà da un lato ad aiutare i contribuenti in difficoltà dall’altro a favorire il recupero dei crediti dell’Erario, dell’Inps e degli altri enti pubblici coinvolti.

Come già ribadito la domanda andrà inoltrata entro e non oltre il 31 luglio 2014.

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. La rete di clo: il portale delle aziende italiane non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.