Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

2014: controlli fiscali

Controlli fiscali

Per il 2014 sono annunciate almeno 230.000 verifiche da parte del Ministero del Lavoro, dell’INAIL e dell’INPS. Cinquemila interventi su tutto il territorio nazionale sono previste solo per la verifica delle CIG in deroga.

Nel 2013 delle 235.122 aziende italiane ispezionate il 64,8%, pari a 152.314 unità, sono risultate irregolari, questi sono i dati relativi ai controlli fiscali che il Ministero del lavoro e delle Politiche Sociali ha pubblicato.

Dai controlli è emerso che i lavoratori irregolari sono stati 239 mila, di questi poco più di 86 mila sono risultati totalmente in nero e 19.010 lavoratori erano inquadrati con tipologie contrattuali non corrette.

I provvedimenti di sospensione dell’attività imprenditoriale nel corso del 2013  sono stati 7.885, per lo più dovuti all’occupazione di lavoratori in nero in misura pari o superiore al 20% della forza lavoro totale.

 

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. La rete di clo: il portale delle aziende italiane non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.