Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Migliora il fabbisogno italiano

Ministero dell'Economia
Finalmente una buona notizia: migliora il fabbisogno del 2011, che ha chiuso con un saldo che migliora di 5,5 miliardi rispetto al 2010. Il ministero dell'Economia ha comunicato che il fabbisogno annuo del settore statale del 2011 registra un miglioramento significativo, non solo rispetto all'anno scorso, ma anche in relazione alle ultime stime ufficiali inserite nella Nota di Aggiornamento del Documento di Economia e Finanza.

Il fabbisogno del 2011 ammonta – con i dati provvisori al 31 dicembre 2011 - a circa 61,5 miliardi, 5,5 miliardi in meno rispetto all'anno precedente che aveva chiuso con un fabbisogno annuo di circa 67 miliardi. Il miglioramento arriva quasi a 8 miliardi se si esclude l'erogazione per il sostegno finanziario alla Grecia, che ha pesato per circa 2 miliardi in più rispetto al 2010.

Il Ministero ha reso noto che rispetto alle ultime stime Def, che si basavano per il 2011 su un fabbisogno di 64,8 miliardi, il dato effettivamente registrato sul fabbisogno 2011 è diminuito di oltre 3 miliardi. Sul risultato ottenuto incide sia l'andamento più favorevole degli incassi fiscali sia l'andamento riflessivo di alcuni settori di spesa.

Il dato che va segnalato con maggior ottimismo è il buon andamento delle entrate fiscali, nonostante lo spostamento al 2012 del versamento di 17 punti percentuali dell'acconto Irpef (circa 3 miliardi), come modificato dalla legge di stabilità per il 2012, per alleggerire il carico fiscale di fine anno dei contribuenti persone fisiche. Dal lato dei pagamenti, rispetto al 2010, il saldo del mese sconta, oltre al sostegno finanziario alla Grecia, una dinamica in linea con le previsioni. Da segnalare il contenuto aumento alla spesa per interessi, i trasferimenti alle regioni che hanno rispettato i piani di rientro della spesa sanitaria e l'erogazione rapida dei rimborsi fiscali.



Hai trovato interessante l’articolo “Migliora il fabbisogno italiano”?

Nelle diverse sezioni del portale, puoi trovare news ed approfondimenti per comprendere meglio il contesto in cui viviamo.

Fisco e finanza, economia, lavoro ed attualità: come nel caso della categoria Notizie Fisco seleziona quella di tuo interesse e non perdere gli articoli che abbiamo selezionato per te, scoprili subito.
Buona lettura!

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. La rete di clo: il portale delle aziende italiane non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.