Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Evasione fiscale: attività di controllo

controlli
Agenzia delle Entrate e Guardia di Finanza effettueranno 3mila controlli fiscali tra i liberi professionisti, con precedenza in ambito consulenza legale, contabile e finanziaria, nei settori sanità e assistenza sociale e negli studi tecnici, ingegneristici e di architettura. L’attività di controllo ha l'obiettivo di scovare situazioni di illegalità, evasione di imposte sui redditi e IVA. il professionista consulente che pianifica per conto dei clienti strategie fiscali aggressive allo scopo di eludere il Fisco sul filo dell‘abuso del diritto. Il Fisco mira a colpire il professionista consulente, che pianifica per conto dei clienti strategie fiscali aggressive allo scopo di eludere il Fisco, e l’azienda che mette in pratica queste strategie. I controlli riguardano tutta una serie di fenomeni specifici, come il trasferimento di capitali all’estero che può nascondere proventi di evasione, piuttosto che forme di frode fiscale, corruzione, appropriazione indebita.

Hai trovato interessante l’articolo “Evasione fiscale: attività di controllo”?

Nelle diverse sezioni del portale, puoi trovare news ed approfondimenti per comprendere meglio il contesto in cui viviamo.

Fisco e finanza, economia, lavoro ed attualità: come nel caso della categoria Fisco e Tasse seleziona quella di tuo interesse e non perdere gli articoli che abbiamo selezionato per te, scoprili subito.
Buona lettura!

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. La rete di clo: il portale delle aziende italiane non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.