Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Bonus edilizia prorogati a tutto il 2014

bonus ristrutturazioni

La Legge di Stabilità proroga per il triennio 2014-2016 gli sconti per le ristrutturazioni edilizie e il risparmio energetico.
Le detrazioni fiscali del 65% per le operazioni di riqualificazione energetica degli edifici sono prorogate fino alla fine del 2014. Nel 2015 le detrazioni scenderanno al 50% e nel 2016 torneranno al 36%. Per gli interventi su edifici condominiali le spese sostenute fino al 30 giugno 2015 sono detraibili al 65%, mentre quelle eseguite fino al 30 giugno 2016 godranno del bonus al 50%.

Anche la detrazione del 50% per le ristrutturazione è prorogata fino alla fine del 2014. Alle spese sostenute nel 2015 spetterà una detrazione fiscale del 40%. Nel 2014 e nel 2015 la spesa massima agevolabile resta a 96 mila euro. Dal 2016 il bonus torna all’aliquota ordinaria del 36% e il limite massimo di spesa scende a 48 mila euro.

Nel disegno della legge è prevista anche la proroga del bonus mobili sino al 31 dicembre 2014, sempre accompagnato obbligatoriamente ai lavori di recupero edilizio.

Hai trovato interessante l’articolo “Bonus edilizia prorogati a tutto il 2014”?

Nelle diverse sezioni del portale, puoi trovare news ed approfondimenti per comprendere meglio il contesto in cui viviamo.

Fisco e finanza, economia, lavoro ed attualità: come nel caso della categoria Notizie Fisco seleziona quella di tuo interesse e non perdere gli articoli che abbiamo selezionato per te, scoprili subito.
Buona lettura!

Le fotografie appartengono ai rispettivi proprietari. La rete di clo: il portale delle aziende italiane non rivendica alcuna paternità e proprietà ad esclusione di dove esplicitata.
Vi invitiamo a contattarci per richiederne la rimozione qualora autori.