Contenuti inerenti il tag "ravvedimento"

Tasi: sanzioni e interessi

E possibile con il ravvedimento operoso pagare la Tasi in ritardo versando interessi e sanzioni anche se dal Ministero rassicurano che non ci saranno sanzioni. In attesa dell’ufficialità ossia, un decreto o un provvedimento che confer ...

prosegui la lettura

Redditometro: iniziano i controlli

Il Fisco ha iniziato ad inviare le prime lettere che richiedono ai contribuenti di verificare la dichiarazione dei redditi 2011 (presentata nel 2012): non si tratta di un accertamento fiscale, ma di uno strumento di verifica di cui si avvale l&rsquo ...

prosegui la lettura

Indebite compensazioni

I falsi crediti e le indebite compensazioni sanate spontaneamente, scontano la mini sanzione del 3% se il ravvedimento è eseguito entro 30 giorni dalla violazione o del 3,75% se il ravvedimento è eseguito entro il termine di presentazio ...

prosegui la lettura

IMU: ravvedimento operoso breve

Scaduto il termine per regolarizzare l’omesso versamento dell’IMU ricorrendo al ravvedimento “sprint” o “brevissimo”, c'è ora la possibilità di sanare mediante il ravvedimento “breve”, con ...

prosegui la lettura

Imu: sanzioni e ravvedimento

Ieri è scaduto il termine per pagare l’Imu. Per chi ha commesso degli errori nel determinare l’importo dovuto della prima rata, non si applicano sanzioni né interessi, poichè al momento del saldo per il 2012, al 17 di ...

prosegui la lettura

Ravvedimento operoso

 Con il “ravvedimento operoso”(art. 13 del Dlgs n. 472 del 1997) è possibile regolarizzare versamenti di imposte omessi o insufficienti e altre irregolarità fiscali, beneficiando della riduzione delle sanzioni. Il ra ...

prosegui la lettura