Contenuti inerenti il tag "crisi"

Crisi: stranieri via dall'Italia

L'Istat sottolinea come la crisi economia nel nostro paese ha portato, nel 2012,  alla "fuga" di numerosi stranieri, che sono rientrati nel loro paese o trasferiti in altro stato estero. Nonostante ciò gli stranieri residenti ...

prosegui la lettura

Germania: attività economica si contrae

L'attività economica tedesca si è contratta per il settimo mese di fila a novembre, con il settore dei servizi che ha segnato la flessione peggiore da 3 anni e mezzo, evidenziando come la crisi della zona euro stia pesando sulla Germani ...

prosegui la lettura

Con la crisi meno casalinghe

In Italia si contano 327 mila casalinghe (15-64 anni) in meno nel giro di un solo anno: dai dati Istat sul secondo trimestre 2012 emerge come il loro numero sia passato a circa 4 milioni 562 mila da quasi 4 milioni 890 mila dello stesso periodo del 2 ...

prosegui la lettura

Il lavoro domestico non conosce crisi

Il lavoro domestico, secondo di dati diffusi dall’Inps, è il solo settore che non conosce crisi, con un aumento dell’8,4 per cento, nell’ultimo anno, di lavoratori domestici, tra colf e badanti, regolarmente iscritti. Erano 6 ...

prosegui la lettura

In Spagna è crisi dei consumi

La contrazione del consumo delle famiglie è la causa principale dell’aggravarsi della recessione in Spagna. Secondo i dati dell’Istituto nazionale di Statistica Ine, nel secondo trimestre 2012 il Pil della Spagna ha fatto registrar ...

prosegui la lettura

Crisi dell'industria automobilistica

La crisi dell'industria dell'auto non ha precedenti e la politica di sconti aggressivi messa in atto da Volkswagen "é un bagno di sangue sui prezzi e sui margini". A dirlo, in un'intervista all'International Herald Tribune, è ...

prosegui la lettura

Calo della vendita delle auto

Secondo quanto comunicato dalla Acea, saremmo al nono calo consecutivo nel mercato dell'auto. Infatti, nei 27 Paesi Ue piu' quelli Efta, il mese scorso sono state immatricolate 1.254.052 nuove vetture, in flessione dell'1,7% rispetto a 1.275.734 segn ...

prosegui la lettura