Contenuti inerenti "Lavoro"

Esodati: decreto in arrivo

Buone notizie per gli esodati sono in attesa del decreto promesso dal Governo Monti per definire i criteri di selezione dei lavoratori salvaguardati, ossia coloro che potranno “salvarsi” dalle penalizzazioni della riforma delle pensioni: ...

prosegui la lettura

Controlli per gli invalidi civili

L’INPS, con il messaggio n. 6796 del 19 aprile 2012, ha fornito le istruzioni operative per procedere ai controlli, così previsto dall’art. 10, c. 4 del D.L. n. 78/2010, convertito nella L. n. 122/2010, sui percettori di prestazion ...

prosegui la lettura

Autotrasporto: riduzione premi INAIL

Le aziende del settore autotrasporto merci, che hanno già provveduto alla determinazione e al pagamento del premio INAIL, devono rielaborare i tassi in base al modello “20SM” che è in corso di spedizione. Qualora le imprese ...

prosegui la lettura

Certificazioni di qualità

La norma UNI EN ISO 9001 riemessa nel 2008 nella nuova versione, regola il sistema di gestione della qualità di prodotti e servizi con l’unico obbiettivo di ottenere la soddisfazione del cliente finale. Il modello di riferimento è ...

prosegui la lettura

Banda larga nei distretti industriali

Molte imprese italiane, soprattutto le PMI, vivono un paradosso per colpa dei limiti dell’attuale rete banda larga: non possono espandersi né ridurre i costi grazie al digitale, e certe volte sono persino costrette a spostare la sede. & ...

prosegui la lettura

Disoccupazione in Italia ed Europa

Cinquanta milioni di posti di lavoro persi nel mondo dall’inizio della crisi ad oggi e un tasso di disoccupazione media del 6,1%. L'Italia fa persino peggio: disoccupazione al 9,7% e trend negativo per tutti gli indicatori relativi al lavoro al ...

prosegui la lettura

report sul personale: uomo e donna

I datori di lavoro (imprese e non imprese), pubblici e privati, che occupano più di 100 dipendenti, così come disciplinato dalla L. n. 125/1991, entro il 30 aprile dovranno redigere il rapporto biennale 2010/2011 per la realizzazione de ...

prosegui la lettura

Collaborazioni coordinate e continuative

Il contratto a progetto è stato fino ad oggi uno tra i più diffusi in Italia, considerata la convenienza economica e contrattuale per le aziende che assumono Co.Co.Pro., per quanto l’imminente varo della Riforma del Lavoro potrebb ...

prosegui la lettura

Privacy e lavoro

 I controlli difensivi del datore di lavoro sull’utilizzo del computer assegnato al dipendente sono leciti a condizione che venga rispettato il divieto del controllo a distanza del lavoratore. Questo vuol dire che il datore di lavoro, per ...

prosegui la lettura

Stipendi mai così bassi

Nel mese di marzo le retribuzioni contrattuali orarie sono rimaste ferme rispetto al mese precedente e sono salite dell'1,2% rispetto a marzo 2011, mantenendosi a livello tendenziale sul tasso di crescita più basso dal 1983, anno d'inizio dell ...

prosegui la lettura

Assicurazioni: niente precari

Assunzioni, formazione gratuita per le imprese, possibilità di fare carriera. Un insieme più che positivo quello offerto, in Italia, dal settore delle assicurazioni. Riccardo Verità, direttore relazioni industriali Ania (Associaz ...

prosegui la lettura

Riforma del Lavoro: accordo in vista

Cambiamenti in vista per il testo del Ddl che contiene la riforma del lavoro attualmente all’esame della Commissione Lavoro del Senato: dopo l'azione pressante delle imprese e gli ultimi incontri tra Confindustria, forze politiche e rappresenta ...

prosegui la lettura